La cucina argentina e il puchero de carne simile a una zuppa corposa.

Il puchero è uno dei piatti tipici della cucina argentina.

È caratterizzata per l’utilizzo prevalente della carne e della farina di frumento.

Ha subito notevoli influenze da parte della cucina italiana e spagnola, per via dei grandi flussi immigratori avuti da tali popoli.

I tratti distintivi della cucina argentina in relazione ad altri paesi dell’America latina, sono i piatti tipici della dieta mediterranea.

Questa è la versione più tradizionale.

cucina argentina

La cucina argentina.

La cucina argentina tradizionale è fondata essenzialmente sulla carne e subito dopo sulla farina di frumento.

La varietà di prodotti alimentari disponibili è amplificata dai diversi influssi culturali; principalmente italiani e spagnoli.

La cucina argentina e il puchero de carne simile a una zuppa corposa. Condividi il Tweet” username=””]

La cucina argentina tradizionale è fondata essenzialmente sulla carne, amplificata dai diversi influssi culturali, principalmente italiani e spagnoli.

puchero

Ingredienti.

Ingredienti: per 6-8 persone

Leggi anche: Tamales de pollo, piatto tipico del nord argentino.

1 pollo di circa 1 kg
800 g di carne di manzo a pezzetti (tipo spezzatino)
3 carote
una cipolla
un porro
1 gambo di sedano
1 ciuffo di prezzemolo
sale grosso
6-8 patate medie
300 g di zucca
1/2 verza
400 g di salsiccia
100 g di pancetta
200 g di fagioli lessati senza sale
6-8 piccole pannocchie di granoturco

Preparazione e Cottura.

Preparazione: 30′

Cottura: 90′

  • Pulite e lavate il pollo, quindi tagliatelo a pezzi. Pulite e lavate le verdure e tagliatele a tocchi; affet­tate la verza dopo aver tolto il tor­solo.
  • Portate a ebollizione 3 lt circa di acqua insieme con la cipolla, il porro e le carote.
  • Al bollore aggiungete il pollo e la carne di manzo, il prezzemolo e una manciatina di sale, poi lasciate sobbollire a fiamma dolce per circa un’ora, schiumando di tanto in tan­to con un mestolo forato.
  • Unite a questo punto le patate, la zucca, la verza, i fagioli scolati, la salsiccia tagliata a tocchetti e la pancetta a dadini.
  • Proseguite la cottura per circa 30 minuti, aggiungendo altra acqua calda se necessaria: dipende dal quantitativo di brodo che desidera­te ottenere.
  • Regolate di sale e, una decina di minuti prima di spegnere, unite le pannocchiette.

Calorie.

Calorie a persona:  956

Piatto ipercalorico con tanti glucidi e proteine. Queste sono presenti soprattutto nella carne. Da evitare a che è affetto da gotta e iperglicemia.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al feed cliccando sull’immagine qui sotto per essere informato sui nuovi contenuti del blog:

feed-rss-icon-mate-pava522

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Lago Escondido, circondato da boschi e montagne scoscese, lontano da insediamenti umani. Successivo Dinosaurio record in Patagonia, aveva una lunghezza tra i 32 e i 24 metri.

2 thoughts on “La cucina argentina e il puchero de carne simile a una zuppa corposa.

  1. I tratti distintivi della cucina argentina in relazione ad altri paesi dell’America latina, sono i piatti tipici della dieta mediterranea. La cucina argentina tradizionale è fondata essenzialmente sulla carne e subito dopo sulla farina di frumento. La varietà di prodotti alimentari disponibili è amplificata dai diversi influssi culturali; principalmente italiani e spagnoli.

    https://www.youtube.com/watch?v=ZpMqU0ns6GQ

Lascia un commento

*