Il meglio della cucina argentina: Pastel de Bodas torta dolce-salata.

La Cucina Argentina.

La cucina argentina è caratterizzata dall’utilizzo prevalente di carne e di farina di frumento. Nel corso del tempo, a seguito dei grandi flussi di immigrati, ha subito notevoli influenze, sia dalla cucina italiana che dalla cucina spagnola.

La cucina argentina potrebbe essere considerata una variante della cucina mediterranea, se non fosse per il consumo, ancora eccessivo di carne rossa, soprattutto bovina, sebbene dall’inizio del XXI secolo, inizino ad emergere alcune tendenze al vegetarismo e veganismo.

Pastel de Bodas.

cucina argentina

La cucina argentina tradizionale è fondata essenzialmente sulla carne, amplificata dai diversi influssi culturali, principalmente italiani e spagnoli.

Descrizione.

Pastel de bodas vuol dire torta nuziale, anche se non è quella classica che intendiamo noi.

Si tratta infatti di una torta dolce-salata che in Argentina va per la maggiore in qualsiasi occasione ma, soprattutto, durante un banchetto di nozze.

Piatto da consumarsi in piccole dosi per l’elevato contenuto di glucidi e lipidi.

La frutta essiccata fornisce comunque sali minerali e vitamine.
pastel_de_bodas

Ingredienti della Ricetta.

Ingredienti: per 8 persone

600 g di carne di maiale in un solo pezzo (dalla parte della spalla)
1/2 litro di vino bianco dolce
200 g di pesche essiccate
30 g di uvetta
12 cucchiai di zucchero
250 g di cipolla tritata
80 g di burro
1 cucchiaio di basilico tritato
1/2 cucchiaino di origano
1 chiodo di garofano
1 pizzico di cannella
peperoncino
sale

Leggi anche: Il meglio della cucina argentina: Puchero de carne simile a una zuppa corposa.

Per la pasta:

500 g di farina
100 g di burro
4 tuorli
50 g di zucchero
sale

Per la meringa:

2 albumi
80 g di zucchero
1 cucchiaio di succo di limone

Per la cottura:

stampo da 26 cm di diametro imburrato e cosparso de pangrattato.

Preparazione e Cottura.

Preparazione: 1 ora + Cottura: 50′

  • Fate rinvenire in ciotole separa­te con acqua tiepida le pesche  l’uvetta.
  • Tagliate a pezzi la carne e mettetela in una casseruola con le pesche strizzate, lo zucchero, il chiodo di garofano, un pizzico di sale e il vino.
  • Mettete il coperchio e, dal momento dell’ebollizione, fa­te cuocere per circa 30 minuti.
  • Intanto, in un tegame (meglio se di coccio) fate appassire la cipolla con il burro, a fiamma bassis­sima.
  • Unitevi la carne e le pesche ben sgocciolate (conservate il fon­do di cottura), le erbe e le spezie.
  • Fate insaporire per circa 10 mi­nuti, togliete la padella dal fuoco e mescolatevi l’uvetta scolata e striz­zata.
  • Regolate di sale e spegnete.
  • Preparate la pasta lavorando tutti gli ingredienti sino a ottenere un impasto liscio e omogeneo: ag­giungete anche un pò di fondo di cottura della carne.
  • Poi stendete nello stampo un po’ più della metà della pasta tirata a sfoglia, riempite con la carne ormai fredda e chiu­dete con il resto della pasta, sal­dando i bordi. Cuocete in forno caldo (190°) per circa 40 minuti.
  • Montate gli albumi con il succo di limone, unendovi lo zucchero a più riprese.
  • Togliete lo stampo dal forno, cospargete la torta con la meringa e rimettetela in forno per circa 10 minuti.
  • Servite fredda.

Calorie:

Quanto nutre una porzione: 840 calorie

 Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al feed cliccando sull’immagine qui sotto per essere informato sui nuovi contenuti del blog:

feed-rss-icon-mate-pava522

2 thoughts on “Il meglio della cucina argentina: Pastel de Bodas torta dolce-salata.

  1. L’Argentina ha una ricca cultura gastronomica che ha saputo combinare l’influenza delle cucine europee, con quelle creole ed indigene.

    Conosciuta in tutto il mondo per le sue carni bovine di altissima qualità, la cucina argentina è prettamente carnivora. Anche se i piatti tipici cambiano moltissimo da una regione all’altra, ci sono alcuni che sono popolari in tutto il paese. A Buenos Aires specialmente, si nota moltissimo l’influenza della cucina italiana e di quella spagnola

    • argentinatour il said:

      L’Argentina è un paese generoso dal punto di vista gastronomico; ai suoi piatti tipici se ne aggiungono molti altri come risultato dell’influenza dell’immigrazione.
      Grazie dal tuo commento!!

Lascia un commento

*