San Luis digitale, L’astronomia tra le opzioni di divertimento.

Fotografando il cielo di San Luis.

Ci saranno telescopi per osservazione diurna e notturna. Inoltre, si farà consegna dei premi dei concorsi “La storia della Luna in foto” e “Fotografando il cielo di San Luis.”

L’astronomia starà tra le opzioni di divertimento ed apprendistato della dimostrazione San Luis Digitale in Terrazze del Portezuelo.

San Luis Digital.

Il programma Scienze del Cosmo, dell’Università di La Punta (ULP), offrirà la possibilità di utilizzare un telescopio solare. Ed ottenere così immagini della stella dal vivo ed in diretto. Come così pure osservare gli astri quando si nasconda il sole, a partire dalle 19.

sanluis_digital

La Fiera.

Dentro la fiera, l’attività mattutina si realizzerà col telescopio solare. Ed alla notte farà la cosa propria il telescopio che ha l’Università nel Parco Astronomico La Punta (PALP). Che funziona a diario nell’osservatorio per realizzare osservazione remota”, ha espresso Eric González, della squadra di Scienze del Cosmo.

San Luis digitale, L’astronomia tra le opzioni di divertimento. Condividi il Tweet

L’idea è che il pubblico l’operi ed utilizzi la cavalcatura del braccio robótico per controllarlo. “È qualcosa di molto innovativo che non si vede tutti i giorni”, ha aggregato. Come può operarsi in forma remota attraverso Internet, il telescopio può usarsi da qualunque posto del mondo per ammirare il cielo puntano.

telescopio_san_luis

Planetario e Telescopio.

Leggi anche: La Luna fotografata da San Luis.

In quello che riguarda l’astro re, durante il giorno, “l’idea è collegare le camere SD al PC che permetteranno la trasmissione di immagini del computer ad Internet“, ha detto González. Ha spiegato anche che si useranno i comandi della pagina per controllare la cavalcatura di un telescopio comune che sarà utilizzato dai visitatori e dove si riceveranno immagini del sole dal vivo.

Un’altra attrattiva saranno i moduli di scienza che saranno presenti con esperienze concrete di distinte discipline scientifiche. Starà anche il Planetario Itinerante che funzionerà ogni 40 minuti.

san-luis-un-estado-digital-2-728

Concorsi.

Anche come parte della dimostrazione, si premierà i vincitori dei concorsi “La storia della Luna in foto” e “Fotografando il cielo di San Luis.” Nelle prime tre posizioni, i vincitori riceveranno telescopi con caratteristica professionali. “Alcune degli apparati sono squadre che vari simpatizzanti volessero avere.

Il telescopio è di 127 mm, adatto per fare fotografia, ha sistema Go to. Presenta un braccio robótico dove uno può scegliere mediante una connessione al PC. O attraverso la manopola dell’apparato. Che cosa è quello che vuole vedere. Ed a partire dal telescopio si iscrive lì solo e fa automaticamente” l’inseguimento, ha sottolineato l’astronomo.

eratóstenes

Oltre a “La storia della Luna in foto”, l’ULP conta su due concorsi più. Fotografando il cielo di San “Luis” e “Sommati agli Sguardi.” Il primo ha come oggettivo divulgare le scienze naturali, in questione l’astronomia. Consiste in realizzare una fotografia col telescopio remoto dell’ULP. L’immagine più votata sarà la vincitrice. Il secondo concorso ha per obiettivo sommare un elemento pre-telescopico al Casato di Sguardi. È diretto agli alunni del secondario delle scuole sanluiseñas. Già sia in maniera individuale o grupal. I lavori si riceveranno fino al giorno 31 agosto, nella pagina www.palp.edu.ar.

san-luis-telescopio

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al feed cliccando sull’immagine qui sotto per essere informato sui nuovi contenuti del blog:

feed-rss-icon-mate-pava522

2 thoughts on “San Luis digitale, L’astronomia tra le opzioni di divertimento.

Lascia un commento

*