Crea sito

Il Bosque Tallado è una mostra artistica unica nel mondo delle taglie di legno.

Il Bosque Tallado (foresta scolpita) si trova a pochi chilometri dalla città di El Bolsón e quando siamo entrati, siamo rimasti sorpresi da quei grandi alberi che sembravano morti. Il primo contatto visivo stava cambiando mentre ci muovevamo lungo il sito.

Su una delle pendici della collina del Piltriquitron, a 1.500 metri sul livello del mare, la foresta si stava animando.

Su iniziativa di un gruppo di artisti locali, furono ottenute 31 sculture dalle lingue salvate dal devastante incendio del 1982.

Sentirono il bisogno di non lasciare morire quei pezzi di legno e con sforzo e decisione organizzarono sculture nazionali di legno sul sito per ravvivare lo spirito indomito della terra.

Il Bosque Tallado si trova a pochi chilometri dalla città di El Bolsón

La Foresta Intagliata.

Attualmente, il Bosque Tallado (la Foresta Scolpita o Intagliata) costituisce un evento culturale unico ed è uno dei luoghi più visitati da chiunque viaggi nella “regione andina del parallelo 42”.

Cuore pulsante di montagna.

Avevamo raggiunto il sito dopo una lunga passeggiata ed è stato solo quando abbiamo camminato lungo i sentieri della foresta che abbiamo capito che ne valeva la pena.

Leggi anche:  Cerro Perito Moreno un paesaggio spettacolare e mozzafiato.

Apprezziamo il lavoro svolto dagli artisti sulle strane forme adottate dagli alberi dai boschi che in precedenza avevamo pensato morti.

Il Bosque Tallado costituisce un evento culturale unico ed è uno dei luoghi più visitati.

La foresta scolpita di El Bolsón.

Ci avviciniamo a un pezzo su un tronco di lenga con il titolo “Ypuche” di Jorge Calderón. Con un aspetto gentile ma irreale, rappresenta lo spirito del difensore della foresta.

The Rustic House, all’inizio del tour, era il luogo in cui avremmo potuto avere un approccio più vicino al compito svolto.

Abbiamo ottenuto materiale informativo, brochure e anche chiacchierato con la gente del posto che ci ha fornito maggiori dettagli sulla grandezza di questo spazio artistico.

La foresta scolpita di El Bolsón.

Ci siamo fermati alcuni minuti per osservare la vista panoramica che avevamo intorno a noi: la New Valley, le cime innevate delle colline che separano l’Argentina dal Cile e il colore intenso del lago unico Puelo.

A quel tempo avevamo un approccio più profondo con l’essenza di quel sito magico. Lì è stato possibile unire l’arte con la cultura della terra e del paesaggio con la natura immensa. Dal nulla, qualcosa di brutale come un fuoco, la vita riapparve.

Leggi anche:  Ushuaia è la città più australe del pianeta, la città alla “fine del mondo”.

Dopo aver riflettuto su di esso, abbiamo avuto la sensazione che a volte l’essere umano riesca a eccitarsi e si muova verso spazi creativi di grande valore.

Notevole il lavoro svolto dagli artisti nel Bosque Tallado sulle strane forme adottate dagli alberi dei boschi.

Camino de Los Nogales.

Sul Camino de los Nogales puoi accedere alla Rinconada de Nahuelpan, sul pendio del Piltriquitrón, dove c’è una bellissima cascata da visitare. La cascata di Nahuelpan si trova sul versante settentrionale della collina di Piltriquitrón, a circa 8 km. da El Bolsón.

Due splendidi salti sorgono tra le rocce della montagna, uno è quasi completamente visto, mentre l’altro rimane nascosto tra le crepe.

Entrambi, alla fine della caduta, si uniscono in un ruscello che scorre veloce e tortuoso. È il flusso di Nahuelpan che fornisce irrigazione a tutte le fattorie produttrici che si trovano nel suo corso.

Alla base della cascata c’è una croce di legno e una vergine. Da lì puoi vedere chiaramente le colline Hielo Azul, Dedo Gordo, Perito Moreno (e le sue piste da sci), nonché l’accesso a nord a El Bolsón e al Loma del Medio.

Sulla via del ritorno, l’imponente Cerro Tres Picos appartenente alla provincia di Chubut è visto a sud come in un grande dipinto

Print Friendly, PDF & Email

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Leggi anche:  Parco Nazionale Lago Puelo il fascino della Patagonia dei laghi.

2 Risposte a “Il Bosque Tallado è una mostra artistica unica nel mondo delle taglie di legno.”

    1. E’ vero @lacucinadisusana. Su iniziativa di un gruppo di artisti locali, sono state ottenute 31 sculture dalle lenghe che sono state salvate dal devastante incendio dell’anno 1982. Sentirono il bisogno di non lasciare morire questi pezzi di legno e con sforzo e decisione organizzarono incontri nazionali e internazionali di scultura legno in loco per ravvivare lo spirito indomito della terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.