Crea sito

El Bolsón è noto per le sue particolari condizioni naturali, la produzione di luppolo e prodotti artigianali di alta qualità.

El Bolsón è noto per le sue particolari condizioni naturali. Oltre a consentire la produzione di luppolo, si distingue per altri prodotti artigianali di alta qualità.

Dall’ingresso a El Bolsón puoi vedere le fattorie e i campi che caratterizzano la valle in cui si trova la città. È noto per essere l’unico posto in tutto il Sud America che ha le condizioni ottimali per la crescita del luppolo, chiave nella produzione di birra.

Las chacras y campos que caracterizan al valle

La storia della nascita della città è legata ai produttori che hanno tracciato il fiume Puelo e si stabilirono nella valle del Nuevo per lavorare la terra.

Passando attraverso i grandi mulini verso i campi di ortaggi, nonostante la crescita del turismo, l’attività produttiva continua ad aumentare nella regione. Con un nuovo profilo che salva l’artigianato su piccola scala e nuovi parametri sull’elaborazione organica, le imprese El Bolsón aprono le loro porte ai visitatori per mostrare loro le loro nuove forme di produzione. Volevamo visitare alcuni di loro per conoscere meglio i frutti e i benefici di questa terra.

Dalle fattorie

A soli 300 metri a est della piazza principale, si trova Cabañas Micó, una delle fabbriche di caramelle più importanti della regione. Abbiamo attraversato le piantagioni di fragole e lamponi mentre la guida ci ha spiegato l’intero processo dalla raccolta al confezionamento dei dolci. Successivamente, guardiamo al settore manifatturiero e infine alla vendita e alla parte di degustazione, dove abbiamo potuto assaggiare ciascuna delle prelibatezze che sono fatte con i frutti pregiati della regione.

Leggi anche:  La squisita sobrietà e sottigliezza della musica medievale rivive nell'ambiente con il Grupo Languedoc.

Lasciammo Micó e ci dirigemmo al suo vicino, la birra Otto Tipp. Siamo stati accolti dal suo proprietario, José, che ci ha raccontato come ha iniziato questa azienda di famiglia 6 anni fa. È responsabile della produzione delle birre e attualmente presenta 6 varietà che includono bionda, nera, rossa e lampone. Sebbene non potessimo osservare il processo perché non stavano producendo in quel momento, abbiamo avuto il piacere di provare una deliziosa “braciola” appena lanciata nel nuovissimo ristorante Otto Tipp, dove, oltre alle birre, puoi anche assaggiare una buona trota Affumicato a caldo con patate al piombo, tra gli altri piatti.

Print Friendly, PDF & Email

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Leggi anche:  Escursione al Fitz Roy detto anche Chaltèn, la montagna che fuma (2a parte).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.