La salsa criolla è una tra le salse più conosciute e utilizzate in Argentina.

La salsa criolla è una tra le salse più conosciute e utilizzate in Argentina. Nella versione tradizionale e nelle sue diverse varianti, è molto diffusa anche in altri paesi latinoamericani per accompagnare i tradizionali piatti a base di carne grigliata come l’asado o il churrasco, ma è anche un gustoso condimento per altre preparazioni come panini e zuppe.

La ricetta tradizionale della salsa criolla richiede l’uso di un olio dal sapore neutro, come quello di semi di girasole o di mais, che non coprono il sapore degli ortaggi.

Nella nostra ricetta abbiamo deciso di italianizzare la salsa aggiungendo qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.

La salsa criolla è una tra le salse più conosciute e utilizzate in Argentina

La Ricetta.

Ecco la ricette con tutti gli ingredienti.

Ingredienti.

Peperoni verdi 200 g
Peperoni rossi 200 g
Pomodori 150 g
Cipolle 150 g
Olio extravergine di oliva 20 ml
Olio di girasole 150 ml
Aceto di vino bianco 100 ml
Origano secco 1 cucchiaino
Sale Quanto basta

Preparazione.

  • Lavate i peperoni, divideteli a metà ed eliminate i semi interni e il picciolo; tritateli finemente con un coltello affilato.
  • Mondate la cipolla e tritatela finemente.
  • Trasferite tutto in una ciotola.
    Lavate i pomodori, tagliateli a metà ed eliminate i semi; tagliateli in piccoli pezzi e uniteli alle altre verdure nella ciotola.
  • Versate l’aceto, unite poco sale e l’origano. Mescolate e lasciate riposare per 5 minuti.
Leggi anche:  Turismo avventura in Argentina (alpinismo): scalata alla cima del vulcano Lanín.

Cottura.

20′ + 2 ore di riposo

  • Unite gli oli e mescolate con cura.
  • Lasciate riposare almeno due ore o preferibilmente tutta la notte, prima di servirla.

Quanto nutre una porzione.

518 calorie

2 Risposte a “La salsa criolla è una tra le salse più conosciute e utilizzate in Argentina.”

    1. Grazie @ubuntulandia. E’ vero. Tra le tante applicazioni le grigliate all’aperto sono le sue specialità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.