Nevado Ojos del Salado, il vulcano più alto del mondo.

Con i suoi 6.891 metri il Nevado Ojos del Salado situato tra Argentina e Cile, è il vulcano più alto del mondo.

La montagna è in altezza la seconda delle Ande, la seconda dell’Emisfero occidentale e la seconda dell’Emisfero australe, sempre dopo l’Aconcagua, situato a 550 chilometri in direzione sud.

È costituita da due punte conosciute come la cima argentina e la cima cilena anche se la linea di confine tra i due paesi passa per entrambi gli apici, queste si distinguono come nome per le vie alpinistiche che si percorrono che provengono dai rispettivi paesi.

ojos del salado

Nevado Ojos del Salado, il vulcano più alto del mondo.

A causa della sua ubicazione nei pressi del Deserto di Atacama, la montagna presenta condizioni climatiche particolarmente secche con neve solo nel periodo invernale e solo nella parte più elevata.

Un lago nel cratere vulcanico del diametro di circa 100 metri.

Nonostante questo nei pressi della cima esiste un lago formato da un cratere vulcanico del diametro di circa 100 metri, ad un’altezza di 6.390 metri nella parte est del monte.

Leggi anche:  La notevole estensione dell'Argentina fa che le condizioni climatiche variano sensibilmente da nord a sud.

Questo rende questo bacino lacustre, quello posto alla maggior altitudine del mondo.

Non si sono registrate eruzioni in tempi recenti. Tuttavia la presenza di fumarole fa pensare che l’assenza di dati certi sia da attribuire all’ubicazione in una zona particolarmente disabitata ed inaccessibile fino a tempi recenti.

Ascensione alla vetta.

L’ascensione alla vetta è semplice eccettuato il tratto finale dove sono necessarie le attrezzature alpinistiche. I primi conquistatori furono nel 1937 i polacchi Jan Alfred Szczepanski e Justyn Wojsznis.

Dibattito sul titolo del ” vulcano più alto del mondo “.

Tuttavia, c’è stato un ampio dibattito sul titolo del ” vulcano più alto del mondo “. Che ha conteso gli innevati Ojos del Salado e il Monte Pissis. Le misure di entrambi i vulcani variavano significativamente, lasciando il Monte Pissis leggermente più alto.

Nel 2007 una spedizione franco-cilena esplorò sia i Pissis che gli Ojos del Salado e determinò l’altitudine di entrambi.

L’Aconcagua, la cui altitudine di 6965 mslm era stata determinata nel 2005 da una spedizione dall’Universidad de Concepción. Questa confermò la sua categoria più alta dell’emisfero, seguita dall’Ojos del Salado con 6891.3 mslm. E poi dai Pissis con 6792 m.

Leggi anche:  La salsa criolla è una tra le salse più conosciute e utilizzate in Argentina.

Queste misurazioni, basate sul modello geoide sudamericano di SIRGAS, furono accettate dall’Istituto geografico militare cileno e considerate ufficiali per quel paese. Tuttavia, è ancora necessario che la sua controparte argentina si pronunci su questo argomento al fine di omogeneizzare le misure.

Questo perché i dati ufficiali dell’Istituto geografico nazionale argentino indicano che l’altitudine dell’Ojos del Salado è 6879 metri sul livello del mare- Mentre in una pubblicazione nel 2011 la sua altitudine diminuisce a 6864 metri sul livello del mare.

ojos del salado10ojos del salado5ojos del salado7
ojos del salado8
ojos del salado9

Print Friendly, PDF & Email

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Leggi anche:  Dinosaurio record in Patagonia, aveva una lunghezza tra i 32 e i 24 metri.
Precedente Annuario 2018: la top ten dei post di Argentina Tour più visualizzati nel 2018. Successivo Catamarca invita a scoprire antichi sentieri, bellezze naturali, cultura e relax.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.