Ruta 40 un’opzione indiscutibile nel turismo avventura.

Un’opzione indiscutibile per scoprire le splendide immagini che la Repubblica Argentina custodisce in tutto il suo territorio… questa è una delle possibili definizioni per l’imponente Strada Nazionale n. 40 . Un percorso che parte da Cabo Vírgenes, nel sud della Provincia di Santa Cruz e termina accarezzando gli affascinanti paesaggi settentrionali di La Quiaca, offre i suoi 5000 chilometri per lasciarsi affascinare da meraviglie inaspettate.

Attraversando Santa Cruz , Chubut , Río Negro , Neuquén , Mendoza , San Juan , La Rioja , Catamarca , Tucumán , Salta e Jujuy , questa strada non trova paragoni che la sorpassino. Nel suo tour mette in mostra quelle opere d’arte che solo la natura sa creare; ti permette di scoprire città e paesi che ti fanno innamorare; invita a lasciarsi trasportare da tratti asfaltati e altri più accidentati per godere appieno di ogni vista panoramica, ogni suono, tutta quella magia che vale il mitico soprannome.

Custodito per tutta la sua lunghezza dall’imponenteCordillera de los Andes , offre paesaggi montani innevati e freddi; specchi di acque turchesi, come i bei laghi della Patagonia ; Avvicinandosi a Cuyo , i profumi ei colori dei vigneti si faranno sentire insieme a quella sensazione di tranquillità che invade la regione; Già entrando nella zona nord , i colorati rilievi punteggiati dallo scorrere delle vigogne assicurano che la corsa non smetta di essere emozionante.

Leggi anche:  Patagonia, spazi enormi e selvaggi battuti dai venti e la luce intensa.

Ed è proprio qui che questo percorso che inizia al livello del mare raggiunge il suo punto più alto raggiungendo i 4895 metri. Il suo punto culminante si avvicina, ma innumerevoli centri sciistici sono rimasti indietro ; incantevoli parchi nazionali; centri turistici di grande importanza; conglomerati urbani che offrono tutti i servizi; luoghi ideali per la pratica del turismo avventuroso , alternativo e rurale .

Regione di Cuyo - Maggiori informazioni
Regione della Patagonia - Maggiori info
Regione Nord - Maggiori info

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Leggi anche:  Parco Nazionale Baritù importante riserva ecologica del settore nord-occidentale argentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.