Parchi e riserve naturali argentini, insieme armonico della vita animale e vegetale, del suolo e del sottosuolo.

Elenco completo di Parchi e riserve argentini.

I parchi nazionali argentini, con una superficie di 27.400 km2 sono un patrimonio messo a disposizione dagli argentini. Con il loro proverbiale spirito di fratellanza e universalità, a tutti coloro che desiderano trasmettere alle generazioni future le migliori condizioni possibili di vita.

Parchi e Riserve Argentini.

Ecosistema.

Nel Nord del paese, nel Parco Calilegua nella Provincia di Jujuy, impera la selva subtropicale di montagna, mentre nel N.E. , al confine col Brasile, il Parco dell’Iguazù, in mezzo ad una esuberante vegetazione tropicale, troviamo più di 2000 specie vegetali e 400 specie di volatili intorno alle cascate più grandi del mondo.
parques nacionales y reservas naturales map

Il Parco Sierra de las Quijadas (Provincia di San Luis) quasi al centro del paese, presenta uno scenario semiarido unico. Mentre nella Provincia di Entre Rìos Il Parco Nazionale El Palmar regala un’arborea della specie yatay. La steppa , unita a tipiche aree semidesertiche e boscose, trionfa nel Parco Nazionale Lihue Calel, nella Pampa.

Patagonia.

E la Patagonia, apice della bellezza del Sud del mondo. Con i parchi di Nahuel Huapi, sulle Ande argentine. Con i suoi paesaggi di altura e la propria fauna che include il puma, la volpe rossa e tante altre specie animali. Unitamente ai parchi Los Glaciares, con il famoso ghiacciaio Perito Moreno dichiarato dall’Unesco “patrimonio mondiale, ed al Parco Nazionale Lapataia, nella Terra del Fuoco. Con flora tipica di zone fredde. E con una buona parte di zona marina, sono un invito irrinunciabile per ogni amante della natura.

Parchi nazionali.

Parchi e riserve naturali argentini, insieme armonico della vita animale e vegetale, del suolo e del… Condividi il Tweet

PARCO NAZIONALE “BARITU”

Baritu-Spectacled_Bear_059

PARCO NAZIONALE “CALILEGUA”

La foresta di Yungas è uno dei biomi più ricchi in specie di mammiferi della regione di clima temperato tropicale del nord-ovest.

calilegua_entrada

PARCO NAZIONALE “CHACO”

Il parco Nazionale Chaco occupa una superficie di 15.000 ettari. E’ situato a circa 100 Km in linea retta a nordovest della città de Resistencia.

chaco3_leyenda

PARCO NAZIONALE “EL PALMAR”

Il Parco nazionale di El Palmar è un parco nazionale argentino situato nella regione centro-occidentale della provincia di Entre Ríos, a metà strada tra le città di Colón e Concordia.

PARCO NAZIONALE “EL REY”

PARCO NAZIONALE “FORMOSA”

10.000 ettari destinati alla conservazione e ricerca. Nei vasti fiumi, paludi, burroni e foreste si trova la fauna e la flora più esotica del paese.

reserva natural formosa-logo

PARCO NAZIONALE “IGUAZU”

ll Parco Nazionale di Iguazú è uno di quei luoghi la cui magia è impossibile da riportare fedelmente con fotografie o video.

iguazu_entrata

PARCO NAZIONALE “LAGO PUELO”

Il Parco Nazionale Lago Puelo, situato nella provincia di Chubut, di estensione minore, è stato creato con l’obiettivo di proteggere l’imponente scenario naturale che conserva la flora valdiviana originaria dal Paso Puelo.

Lago-Puelo1

 

PARCO NAZIONALE “LAGUNA BLANCA”

PARCO NAZIONALE “LANIN”

A nord della regione dei laghi, il parco nazionale Lanín, che si estende ai piedi del vulcano omonimo, vale la visita: si potranno seguire i numerosi sentieri che serpeggiano nei magnifici boschi dove si trova una fauna abbondante e andare alla scoperta di laghi molto pescosi dalle acque cristalline.

PARCO NAZIONALE “LIHUE CALEL”

PARCO NAZIONALE “LOS ALERCES”

PARCO NAZIONALE “LOS ARRAYANES”

Situato a sud della penisola di Quetrihué, il parco nazionale Los Arrayanes, accessibile in barca, a piedi o in bicicletta da Villa La Angostura, si estende sulle rive del lago Nahuel Huapi. Si segue un interessante sentiero dove si ammira l’arrayán, una pianta tipica delle Ande che in estate si ricopre di fiori bianchi.

PARCO NAZIONALE “LOS CARDONES”

PARCO NAZIONALE “LOS GLACIARES”

PARCO NAZIONALE “NAHUEL HUAPI”

Il Parco e Riserva Nazionale Nahuel Huapi è un parco nazionale ubicato al confine tra la provincia di Neuquén e la provincia di Río Negro, nella regione geografica della Patagonia, in Argentina. È, cronologicamente, il più antico tra i parchi nazionali argentini.

PARCO NAZIONALE “PERITO FRANCISCO P. MORENO”

PARCO NAZIONALE “PRE DELTA LA AZOTEA”

PARCO NAZIONALE “RIO PILCOMAYO”

PARCO NAZIONALE “SAN GUILLERMO”

PARCO NAZIONALE “SIERRA DE LAS QUIJADAS”

PARCO NAZIONALE “TALAMPAYA”

Il Parco Nazionale Talampaya si percorre esclusivamente con l’accompagnamento di una guida autorizzata. Il percorso si può compiere a piedi, in bicicletta o in veicoli 4X4.

talampaya_la_botella_y_el_monje_thumb[2]

PARCO NAZIONALE “TIERRA DEL FUEGO”

Al momento, il Sistema Nazionale di Aree Protette ha sotto la sua giurisdizione quattro specie dichiarate Monumenti Naturali e 33 aree protette – per una superficie totale di 3.584.414 ettari – distribuite nella maggior parte delle province argentine.

Riserve nazionali.

RISERVA NAZIONALE “BOSQUE PETRIFICADO SARMIENTO”

L’Amministrazione dei Parchi Nazionali è l’organismo incaricato dallo Stato per proteggere, promuovere e aprire al mondo il patrimonio naturale e culturale dell’Argentina.

Le aree amministrate da questo organismo fanno parte del Sistema Nazionale di Aree Protette, creato nel 1934 tramite la Legge 12.103, fondamento del presente sistema.

Parchi Provinciali.

PARCO PROVINCIALE “ACONCAGUA”

PARCO PROVINCIALE “COPAHUE- CAVIAHUE”

PARCO PROVINCIALE “COSTA MERIDIONALE”

PARCO PROVINCIALE “EL COCHUNA”

PARCO PROVINCIALE “ERNESTO TORQUINST”

PARCO PROVINCIALE “FEDERICO CANTONI” (PARCO RIVADAVIA)

PARCO PROVINCIALE “GOLFO SAN JOSE”

PARCO PROVINCIALE “ISCHIGUALASTO”

PARCO PROVINCIALE “LA MERMELA – CHANCANI”

PARCO PROVINCIALE “LURO”

PARCO PROVINCIALE “MONTE DE LAS BARRANCAS”

PARCO PROVINCIALE “SIERRAS DE COMECHINGONES”

PARCO PROVINCIALE “URUGUA-I”

PARCO PROVINCIALE ARCHEOLOGICO “CERRO COLORADO”

PARCO PROVINCIALE ARCHEOLOGICO “SANTA ROSA”

Riserve Provinciali.

RISERVA PROVINCIALE “BAHIA ANEGADA”

RISERVA PROVINCIALE “CABO DOS BAHIAS”

RISERVA PROVINCIALE “CALETA VALDES”

RISERVA PROVINCIALE “CAMPOS DEL TUYU”

RISERVA PROVINCIALE “CENTRO BIOLOGICO PILAGA III”

RISERVA PROVINCIALE “COLONIA BENITEZ”

RISERVA PROVINCIALE “DEL IBERA'”

Gli Esteros del Iberá sono un grande zona umida che si estende da 15.000 a 25.000 km² nella provincia di Corrientes, nell’Argentina nord-orientale. Si tratta di un complesso sistema lentico in cui si sviluppa un ecosistema tropicale estremamente ricco e variegato.

esteros_mapa

RISERVA PROVINCIALE “DIVISADERO LARGO”

RISERVA PROVINCIALE “FORESTA DI SANTIAGO DEL ESTERO”

RISERVA PROVINCIALE “ISLA DE LOS PAJAROS”

RISERVA PROVINCIALE “ISLA DEL CERRITO”

RISERVA PROVINCIALE “ISLOTE LOBOS, ISLA PASTORA E ISLOTES DE LOS PAJAROS”

RISERVA PROVINCIALE “ISOLA BOTIJA”

RISERVA PROVINCIALE “ISOLA CURUZU CHALI”

RISERVA PROVINCIALE “ISOLA DEL PILLO”

RISERVA PROVINCIALE “LA LOBERIA”

RISERVA PROVINCIALE “LA PAYUNIA”

RISERVA PROVINCIALE “LAGO DEL PESCE”

RISERVA PROVINCIALE “LAGUNA LA FELIPA”

RISERVA PROVINCIALE “LAGUNA TROMEN”

RISERVA PROVINCIALE “LAS LAGUNAS”

RISERVA PROVINCIALE “LOS ANDES”

RISERVA PROVINCIALE “LOS PALMARES”

RISERVA PROVINCIALE “PAMPA DEL INDIO”

RISERVA PROVINCIALE “PARQUE LA QUEBRADA DE RIO CEBALLOS”

RISERVA PROVINCIALE “PUNTA DELGADA”

RISERVA PROVINCIALE “PUNTA LARA”

RISERVA PROVINCIALE “PUNTA LOMA”

RISERVA PROVINCIALE “PUNTA NORTE”

RISERVA PROVINCIALE “PUNTA PIRAMIDE”

RISERVA PROVINCIALE “PUNTA TOMBO”

RISERVA PROVINCIALE “RIA DEL DESEADO”

RISERVA PROVINCIALE “SALINE E LAGUNA DI LLANCANELO”

RISERVA PROVINCIALE “SALTO GRANDE”

RISERVA PROVINCIALE “SIERRA DEL TIGRE”

RISERVA PROVINCIALE “VALLE ACAMBUCO”

RISERVA PROVINCIALE COSTA ATLANTICA DELLA TERRA DEL FUOCO”

RISERVA PROVINCIALE DI BOVINI

 

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al feed cliccando sull’immagine qui sotto per essere informato sui nuovi contenuti del blog:

feed-rss-icon-mate-pava5

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente La Cueva de las Manos è stata inserita nell'elenco dei Patrimoni dell'Umanitàdell'UNESCO. Successivo Parco Nazionale Calilegua, tra yungas, prati alpini e montagne.

One thought on “Parchi e riserve naturali argentini, insieme armonico della vita animale e vegetale, del suolo e del sottosuolo.

Lascia un commento

*